Notizie-territorio

L'Editrice Rotas e il forte legame con il territorio

Un catalogo con oltre trecento titoli costruito su canali tematici con particolare riferimento ai grandi eventi della Storia, ai personaggi, alle testimonianze, alla letteratura per bambini e ragazzi, al mondo della Chiesa. Intensa la divulgazione del patrimonio storico-artistico cittadino e regionale

leggi tutto>>

logo Ape - Associazione Pugliese Editori
Con A.P.E. si legge

L’A.P.E. promuove l’editoria pugliese nella consapevolezza dell’importanza del libro quale veicolo di informazioni, idee e cultura, quindi, strumento fondamentale per assicurare la promozione dello sviluppo, così come sancito dalla Costituzione italiana.

La Disfida di Barletta

La Disfida di Barletta

Editrice Rotas Link al sito precedente
sito precedente

  • In evidenza
La discriminazione, persecuzione, prigionia, deportazione e uccisione di migliaia di musicisti dal 1933 al 1953 per ragioni ...
Era il 2007 quando la collezione De Nittis veniva trasferita a Palazzo Della Marra, che da quel momento ne diventava la sede ...
Fino al 1879, anno in cui prese l'attuale nome in onore della Regina, si chiamò Salina di Barletta.
Il professore Ruggero Lattanzio, fondatore dell’AVIS di Barletta, è stato uno dei pionieri della promozione della donazione ...
Navigare nell'oceano del web, storie, esperienze, fake news. Raccontare, narrare, scrivere, inventare, sognare altri mondi, ...
Tutti lo sanno, la vita non è facile per nessuno.
Barletta è una delle città più ricche di storia della Puglia, con una continuità ininterrotta - dall'anno 1000 ai nostri ...
Benedetto Croce, il grande filosofo abruzzese, cominciò a scrivere giovanissimo per la “Rassegna Pugliese”, appena ...
La tutela dell’ambiente e del territorio devono essere obiettivi ampiamente condivisi, non solo per le autorità e le ...
Scrivere una biografia è sempre riscoprire una persona, ritrovare i lineamenti della sua anima, la sua risposta alla ...
In questi anni molte opportunità non sono state colte per restituire a Canne la dignità storica che merita con risvolti di ...
Si tratta di un libro straordinario, capace di rendere comprensibili idee complesse.
Questo libro, interamente illustrato, ricostruisce l'infanzia di Giuseppe De Nittis a Barletta,
Gran parte di questo saggio è il risultato di tante discussioni e conversazioni vissute durante il continuo lavoro culturale ...
In questo volume, composto da 56 poesie, l’autore fedele al proprio stile e alla sua forma espressiva, riesce a tradurre con ...
In realtà le battaglie furono due: una vinta da Annibale e l'altra da Claudio Marcello.
Quando mi sono accinto a questa ricerca, avevo in animo di realizzare un inventario dei nostri autori di narrativa nei primi ...
Taccuino di Giuseppe De Nittis 1870/1884
Le origini di Andria sono avvolte nelle nebbie della leggenda e il suo agglomerato urbano, risalente ad epoca preistorica, ...
La protagonista del romanzo tenta, come spesso accade nella vita, di ritrovare se stessa, ma non lo fa soltanto guardandosi ...
Questo piccolo lavoro è il frutto di una trama familiare ricostituita. È necessaria qualche spiegazione. Salvo il ...
Clara, una bambina di 8 anni con un colore preferito, una cipollina che pende costantemente da un lato e una voglia sulla ...
A un certo punto della sua vita l’autore di questo libro, dopo aver pubblicato una serie di studi critici su Italo Calvino, ...
Storia e restauro dell’Icona della Madonna dello Sterpeto di Barletta
... il bene seminato rimane e produce molto frutto che altri e in altri tempi raccoglieranno...
Sulla valle l'ombra del passato
L’ebreo picchiato a sangue davanti agli occhi del figlio impotente e agli altri prigionieri, ...
Era un'anima sensibilissima e fu uno dei primi e dei più veri eroi...
Lo spunto da cui nasce questo libro è l’incidente avvenuto il 12 luglio 2016 lungo la linea ferroviaria Andria-Corato, ma ...
Al loro arrivo in Puglia, i Normanni trovarono una terra devastata da popoli barbari (che l'avevano invasa dopo la caduta ...
Questa biografia su Iorio è come fosse stata scritta non solo dall’autore, ma a più mani, anche da tutti coloro che, dal suo ...
La chiesa di S. Andrea a Barletta conserva una tavola raffigurante la Madonna in trono col Bambino, dipinta da Alvise ...
Minervino, il “balcone della Puglia”, spazia da un lato sulla piana lucana fino al Vulture caro al poeta latino Orazio, ...
Lettera alla comunità "E io non ho paura
perché seguo te, il Pastore", di Domenico Marrone - Parrocchia San Ferdinando Re
È tempo di dare ali alla nostra immaginazione, di svegliarci dall’inerte torpore nel quale siamo stati come narcotizzati nel ...
Questo “libro artigianale” si propone di rispondere ad alcune curiosità che ruotano intorno al culto ofantino del Santissimo ...
Sulla Disfida coesistono due atteggiamenti completamente discordanti: quello di chi la giudica riduttivamente come il banale ...
Questo testo si sofferma su un aspetto fin qui trascurato della pur ricca bibliografia del duce, quella sulle sue ultime ore ...
È proprio una storia di amore quella intercorsa fra Ruggiero e la sua ragazza, Mariella. Una storia nella quale ci si ...
Per evitare che la memoria della Grande Guerra si smarrisca nel tempo, tocca a noi figli e nipoti, recuperare le storie dei ...
Il volume raccoglie i risultati delle ricerche effettuate dai borsisti dell’Associazione del Centro Studi Normanno-Svevi ...
Dodici racconti natalizi, un dono per i nostri piccoli lettori (e non solo) per dimenticare le amarezze di un anno che hanno ...
Poesia come avventura dello spirito, proiettata su un futuro indefinito, l’interiorizzazione della spiritualità come ricerca ...
L’umanità, generata dall’energia femminile, è vissuta per lungo tempo alle prese con lo sviluppo della Coscienza, ma prima ...
Adagiata lungo il litorale Adriatico, fra Margherita di Savoia e Trani, a pochi chilometri dalla foce dell'Ofanto, Barletta ...
Potevo nascere cinese. Piccoli momenti grandi emozioni
Dopo i “Cenni storici su Bisceglie” di Riccardo Monterisi editi nel 1933 e gli studi del prof. Mario Cosmai, primo fra ...
Riscoprendo e ricostruendo, con un lungo e paziente lavoro, contatti, analogie, differenze con i grandi della pittura del ...
La Disfida di Barletta fu combattuta il 13 febbraio 1503 in campo neutro fra Andria e Corato da 13 cavalieri italiani al ...
L’idea di raccogliere, trascrivere e tradurre le epigrafi di Barletta nasce dalla constatazione che il messaggio in esse ...
Notes et souvenirs du peintre JOSEPH DE NITTIS
Trani racchiude veri gioielli d’arte. La sua Cattedrale, “regina delle cattedrali di Puglia”, come la definì l’archeologo ...
Il romanzo ha per riferimento due località, Barletta e Margherita di Savoia, metafore e riferimenti essenziali nella ...
Il sicomoro è l’albero che ha dato altezza e visione a Zaccheo, piccolo di statura.
Questo lavoro è memoria grata verso i presbiteri che hanno segnato la storia di San Ferdinando, una memoria che non fatica a ...
In questo libro, che è mosso da considerazioni estremamente attuali, riferendosi al tempo nuovo, strano e sospeso della ...
Quanto alla vera storia sulla Disfida, esistono numerosi documenti a certificarne l’autenticità, ma una ricognizione su ...
Che cosa succederebbe in un futuro non troppo lontano, se il pane, considerato il pericolo numero uno, fosse prima bandito ...
Questo libro, tra ricordi, testimonianze, immagini e cronache giornalistiche, briciole d’archivio raccolte
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

Federico II di Svevia

PuerApuliae

La Battaglia di Canne

battagliaCanne

Notizie su Barletta e provincia

IL FIERAMOSCA
mensile di cultura, informazione e attualità della Rotas

carrello

 x 
Carrello vuoto

Catalogo Opere Renato Russo

www.editricerotas.it utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore.
Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy.

Info