logo Ape - Associazione Pugliese Editori
Con A.P.E. si legge

L’A.P.E. promuove l’editoria pugliese nella consapevolezza dell’importanza del libro quale veicolo di informazioni, idee e cultura, quindi, strumento fondamentale per assicurare la promozione dello sviluppo, così come sancito dalla Costituzione italiana.

Descrizione

Sussidio di 20 pagine interamente illustrato a colori, per far conoscere ai bambini le parabole del Vangelo, anche attraverso l'ausilio del gioco. Può essere utilizzato in famiglia, a scuola e a catechismo.

La parabola del figlio prodigo (Lc 15,11-32)
Un uomo aveva due figli. Il più giovane chiese al padre la sua parte di eredità e questi divise tra i due le sostanze. Dopo non molti giorni, il figlio più giovane partì per un paese lontano e là sperperò le sue sostanze nei piaceri e nell'ozio. Quando ebbe speso tutto, in quel paese venne una grande carestia ed egli cominciò a trovarsi in difficoltà, allora rientrò in se stesso e decise di tornare a casa. Quando era ancora lontano, il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo abbracciò. Il figlio cercò di scusarsi, ma il padre lo interruppe e ordinò ai suoi servi di portare subito il vestito più bello, di mettergli l'anello al dito e i sandali ai piedi: ammazzare il vitello grasso e fare festa per il figlio ritrovato. Intanto il figlio maggiore, che si trovava nei campi, tornando a casa udì la musica e le danze della festa. SI arrabbiò perché, nonostante lui fosse stato sempre ubbidiente, non aveva mai ricevuto tanti onori, e non voleva entrare in casa. Allora il padre uscì e fece comprendere al figlio maggiore che tutto quello che aveva era anche suo, ma bisognava far festa perché questo figlio che si era perduto, era stato ritrovato.

Per ascoltare La parabola del figlio prodigo clicca qui

Disponibile anche l'album da colorare

 
 
  • Sconto fino al 20%
Modernità e attualità di Federico II, uno dei miti più fertili della nostra immagine nel mondo. Il fascino della ...
La presente pubblicazione si ricollega al mio precedente libro dal titolo “Archeologia con la Lente” (Litostampasud 1990 ...
La biografia di Boemondo di Altavilla, principe di Antiochia è ricostruita dall’autore come in un film, attraverso le ...
La vita, l'amore, il sesso, le esigenze dinastiche: da questo libro di Renato Russo un Federico II inedito
L’edificio del teatro comunale "Giuseppe Curci" di Barletta costituisce un pregevole esempio di architettura teatrale ...
  • 1
  • 2

Notizie

Trani città della pietra

Presentazione del libro di Francesco Pagano

Trani - 30 maggio 2017, dalle ore 17:00 - presso l'Auditorium San Luigi, Piazza Lambert, presentazione del libro di Francesco Pagano "Trani - Città della pietra", Editrice Rotas 2017.

Notizie su Barletta

IL FIERAMOSCA
mensile di cultura, informazione e attualità della Rotas

Il Fieramosca

Newsletter Editrice Rotas

Editrice Rotas Link al sito precedente
sito precedente

I tuoi ordini

 x 
Carrello vuoto

www.editricerotas.it utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore.
Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy.

Info